Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Wild - Cheryl Strayed

Mi sono affezionata a Cheryl dopo qualche capitolo, mi ha catturata la sua storia fin da subito, ma la sua sincerità ,all inizio ingenua ,mi ha dapprima infastidita. Poi l' ho tanto amata. Per lavare i panni sporchi on the road ci vuole coraggio, e ancora di più a condividerlo con il mondo. Bello per a chi chi piace arrivare fino in fondo, masticare, metabolizzare e digerire e con un respiro ricominciare da '1' . Lo consiglio

La morte corre sul fiume - Davis Grubb

L'ho letto in un fiato, suspance e tensione psicologica, atmosfera languida, lenta ed effetto attenzione la pazzia abita alla porta accanto garantito! Ottima anche la forma! Consigliato

Ragione e sentimento - regia: Ang Lee

Dimentico come capisco la Austen finché non leggo uno dei suoi romanzi, allora lo riscopro, e mi innamoro, ogni volta, pagina dopo pagina. Per gli innamorati dei tempi d'attesa, dei paragrafi lunghi, dei ragionamenti e delle motivazioni. Per gli innamorati delle anime profonde, illogiche, dei sentimenti. Per chi soffre delle regole rigide ma le tollera con coraggio e comprende, accetta. Per chi adora l'indole e le proprie attitudini e guarda curiosa se ne scorge di simili! Buona letttura!

L'Agnese va a morire - Renata Viganò

Quando ho visto il libretto dell'Agnese va a morire, ammetto che l'ho guardato con poco appetito, non gli avrei dato un euro! Poi, leggendolo, mi sono sorpresa a sentire un calore nel petto, lo spirito in tumulto, un senso di orgoglio, rispetto, soddisfazione per una popolazione come la nostra, spesso elogiata per valori di superficie, ma che è stata capace di sacrifici e dimostrazione di coraggio e patrottismo sano, pulito, di quelle azioni che vede soltanto chi ha occhi lungimiranti, collettivi, altruisti. Bellissimo libro. Forte. Buona lettura!

Ragione e sentimento - Jane Austen

La mia cara, amatissima Austen. Tra i suoi romanzi Ragione e sentimento non aveva ancora trovato approdo nel mio cuore e nella mia mente. La conosco, la amo profondamente e ho trovato questo altro spaccato di vita nella provincia inglese deliziosamente movimentato! Confrontato allo splendido andamento pigro, indolente, di altri racconti! Jane non è per tutti. Vi imploro di non affrontare questa lettura per sollevare le consuete critiche alla lunghezza, alla quantità dei nomi, alle lunghe descrizioni e così via. Jane ha deciso di offrire al suo pubblico le ragioni intime, complesse, ridicole, imbarazzanti, solenni, delicate, esuberanti, esondanti, esagerate, minute, riservate dei cuori delle sue personagge , che vivevano con coraggio e forza d animo dei tempi di regole rigide, talvolta ingiuste, che lasciavano ben poco spazio di movimento all ' anima femminile. Se la contemplazione è, invero, un' atteggiamento che non vi infastidisce ma vi dona meraviglia, abbiate cura di cercare di capire questa scrittura, anziché maltrattarla con inutili tentativi di adattarla al nostro modo moderno di sentire. Buona lettura!

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate