L' eleganza  del  riccio
3 15 0
Libri Moderni

Barbery, Muriel

L' eleganza del riccio

  • Copie totali: 88
  • A prestito: 24
  • Prenotazioni: 1

Abstract: L'eleganza del riccio è stato il caso letterario del 2007 in Francia: ha venduto centinaia di migliaia di copie grazie a un impressionante passaparola e ha vinto il Prix des Libraires assegnato dalle librerie francesi. Siamo a Parigi in un elegante palazzo abitato da famiglie dell'alta borghesia. Ci vivono ministri, burocrati, maîtres à penser della cultura culinaria. Dalla sua guardiola assiste allo scorrere di questa vita di lussuosa vacuità la portinaia Renée, che appare in tutto e per tutto conforme all?idea stessa della portinaia: grassa, sciatta, scorbutica e teledipendente. Niente di strano, dunque. Tranne il fatto che, all'insaputa di tutti, Renée è una coltissima autodidatta, che adora l'arte, la filosofia, la musica, la cultura giapponese. Cita Marx, Proust, Kant. Dal punto di vista intellettuale è in grado di farsi beffe dei suoi ricchi e boriosi padroni. Poi c'è Paloma, la figlia di un ministro ottuso; dodicenne geniale, brillante e fin troppo lucida che, stanca di vivere, ha deciso di farla finita (il 16 giugno, giorno del suo tredicesimo compleanno, per l'esattezza). Fino ad allora continuerà a fingere di essere una ragazzina mediocre e imbevuta di sottocultura adolescenziale come tutte le altre, segretamente osservando con sguardo critico e severo l'ambiente che la circonda. Due personaggi in incognito, quindi, diversi eppure accomunati dallo sguardo ironicamente disincantato, che ignari l'uno dell'impostura dell'altro, si incontreranno solo grazie all'arrivo di monsieur Ozu, un ricco giapponese, il solo che saprà smascherare Renée. Le pagine scivolano leggere fra i dotti rimandi e la lingua forbita di Renée e il parlato acerbo di Paloma, mentre l'ironia pungente non risparmia l'ipocrisia imperante nei quartieri chic. Quando ci s'imbatte in tale miscela di leggerezza e umorismo, cultura e profondità, è un piccolo miracolo.


Titolo e contributi: L' eleganza del riccio / Muriel Barbery ; traduzione dal francese di Emanuelle Caillat e Cinzia Poli

Pubblicazione: Roma :Edizioni e/o, 2007

Descrizione fisica: 321 p. ; 21 cm

Serie: Dal mondo

EAN: 9788876417962

Data:2007

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Editore)

Classi: 843.92

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2007

Sono presenti 88 copie, di cui 24 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Malcesine N - BARB 12-15415 Su scaffale Prestabile
San Giovanni Lupatoto 843 BAR 20-29084 Su scaffale Prestabile
Isola della Scala N 843 BAR 8-23291 In prestito 02/11/2017
Povegliano A F BAR MUR 70-11190 Su scaffale Prestabile
Zevio 843 BAR 54-10752 Su scaffale Prestabile
Peschiera del Garda N 843.9 BARB 6-14414 Su scaffale Prestabile
Bussolengo NARRATIVA FRANCESE 843.92 Bar 13-22491 Su scaffale Prestabile
Sona 843.9. BAR. 9-25968 Su scaffale Prestabile
LEGNAGO Fioroni N BARB 63-34523 Su scaffale Prestabile
Castelnuovo d-G 843 BARB 65-5862 In prestito 05/09/2017
Cerea P N BAR 79-18906 In prestito 18/10/2017
Colognola ai Colli 15 BAR 57-8239 In prestito 29/08/2017
Soave NAR 843 BAR 58-7945 Su scaffale Prestabile
S. Pietro di Morubio NS BAR 67-5596 Su scaffale Prestabile
Bosco Chiesanuova NS 843 BAR ELE 56-14947 Su scaffale Prestabile
Castel d'Azzano 843 LETTERATURA FRANCESE BAR 55-11861 Su scaffale Prestabile
San Martino B.A. MAG PG BARB 1-25040 Su scaffale Prestabile
Villafranca 843.92 BAR 11-42714 In prestito 16/10/2017
Sommacampagna SOMMA 843.92 BAR 23-29887 In prestito 21/09/2017
Cologna N.A. 843.92 BAR 7-14547 Su scaffale Prestabile
Mozzecane L LF BAR MUR 96-6243 In prestito 09/10/2017
Bonavigo 843 BUR 91-1766 In prestito 12/10/2017
Salizzole N.S. 843.82 BAR 10-8422 Su scaffale Prestabile
San Pietro in Cariano 843.92 BAR el 47-11021 Su scaffale Prestabile
Fumane N 843 BAR 69-10855 In prestito 25/09/2017
Marano 843 BAR el 2-16705 Su scaffale Prestabile
Garda Narr. francese N BAR 17-14827 Su scaffale Prestabile
Vigasio 843.92 BAR 52-3863 Su scaffale Prestabile
Negrar NS 843 BAR 53-8400 In prestito 25/09/2017
Bardolino NAR FRANCESE 843 Bar Ele 64-10886 Su scaffale Prestabile
Grezzana NAR A 843.914 BAR 66-14228 Su scaffale Prestabile
Oppeano N dra BAR 81-4624 Su scaffale Prestabile
Illasi N 843.9 BAR 5-8205 Su scaffale Prestabile
Albaredo N BARB MURI ELEGANZA 62-8637 Su scaffale Prestabile
Caldiero N 843.92 BAR 4-10886 In prestito 17/10/2017
Nogara LETT 843.92 BAR 80-19853 Su scaffale Prestabile
Tregnago N BARB 14-11533 Su scaffale Prestabile
Isola Rizza N BAR dra 68-3015 Su scaffale Prestabile
Montecchia N 843.92 BAR 84-9676 Su scaffale Prestabile
Lavagno N 843.9 BARBER 61-2535 Su scaffale Prestabile
San Pietro in Cariano 843.92 BAR el 47-11392 Su scaffale Prestabile
Costermano NS 4395 B2 85-17416 In prestito 25/09/2017
Arcole N 843 BAR 19-6264 Su scaffale Prestabile
Minerbe N IRONIA BAR 92-2896 In prestito 24/10/2017
Caselle di Sommacampagna CASELLE 843.92 BAR 23C-31544 Su scaffale Prestabile
Bovolone PREST N BAR 15-15357 In prestito 08/09/2017
Povegliano A F BAR MUR 70-11681 In prestito 30/08/2017
Sant'Ambrogio di Valpolicella NS 843 Barb 90-7352 In prestito 17/10/2017
Torri del Benaco NARRATIVA B BAR ELE 88-12222 Su scaffale Prestabile
Casaleone NN-BAR 18-6862 In prestito 17/10/2017
Sanguinetto N BAR 94-13720 Su scaffale Prestabile
Zimella 843.92 BAR ELE 93-5484 Su scaffale Prestabile
Terrazzo 843 bar 60-5914 Su scaffale Prestabile
Valeggio sul Mincio N FRA BAR MUR 22-16814 In prestito 12/10/2017
Monteforte 843 BAR 99-3546 Su scaffale Prestabile
DOS 843.92 BAR 50-42848 Su scaffale Prestito locale
Sommacampagna CUSTOZA 843.92 BAR 23-32333 Su scaffale Prestabile
Villa Bartolomea A 843 BAR 103-8559 Su scaffale Prestabile
San Giovanni Lupatoto Magazzino N BARB MUR 20-34005 In deposito Prestabile
Villafranca 843.92 BAR 11-44803 Su scaffale Prestabile
Caselle di Sommacampagna CASELLE 843.92 BAR 23C-33706 Su scaffale Prestabile
Erbè N N BAR 100-6955 Su scaffale Prestabile
San Martino B.A. N BARB 1-30584 Su scaffale Prestabile
Pescantina 843.92 BAR 21-11328 Su scaffale Prestabile
San Bonifacio N 843.92 BARB 16-35722 Su scaffale Prestabile
LEGNAGO Fioroni N BARB 63-40151 In prestito 28/09/2017
Pastrengo 843.92 BAR 102-8414 In prestito 13/09/2017
Buttapietra N BARBE e 95-3863 Su scaffale Prestabile
Pescantina 843.92 BAR 21-11991 Su scaffale Prestabile
Isola della Scala N 843.92 BAR 8-28382 Su scaffale Prestabile
Villafranca 843.92 BAR 11-46405 Su scaffale Prestabile
Castel d'Azzano 843 LETT. FRANCESE BAR 55-13828 Su scaffale Prestabile
Cerro V. NS 843.92 BAR 97-7361 In prestito 14/10/2017
Tregnago N BARB 14-6846 In prestito 31/08/2017
Isola della Scala N 843.92 BAR 8-30410 Su scaffale Prestabile
Trevenzuolo N dra BAR 105-10596 Su scaffale Prestabile
San Giovanni Lupatoto Magazzino N BARB MUR 20-40262 In deposito Prestabile
Selva di Progno SB NS B 2 SDP-22 Su scaffale Prestabile
San Martino B.A. MAG 94 35 1-39355 In prestito 22/09/2017
Cavaion Veronese 843 BARB CAV-721 Su scaffale Prestabile
Castagnaro A 843 BAR 86-2313 Su scaffale Prestabile
Torri del Benaco NARRATIVA B BAR ELE 88-13457 In prestito 18/09/2017
Vigasio 843.92 BAR 52-8715 Su scaffale Prestabile
Sona 843.9 BAR. (LUG) 9-35463 Su scaffale Prestabile
Belfiore 843 BAR BEL-8543 Su scaffale Prestabile
San Martino B.A. PG N BARB 1-47301 Su scaffale Prestabile
Garda Narr. francese N BAR 17-20439 Su scaffale Prestabile
Valdadige Brentino Rivalta N B - 843 BARB VAL-1520 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Scorrevole, decisamente ben scritto. La prima parte mi è tuttavia sembrata estremamente lenta, ma è stata utile per entrare meglio nel mondo dei personaggi. A volte un po' eccessivo nelle disquisizioni filosofiche, eppure alcune (poche) le ho trovate illuminanti, solo per quelle ne è valsa la lettura.
Nella seconda parte il libro trova una trama e diventa più semplice nella lettura.
Da leggere

Lento, non di facile lettura - a meno che non amiate la contemplazione filosofica. Trama lineare, anche se ben architettata. Il finale sorprende ed è in palese contrasto con la colonna portante del romanzo, cioè la speranza di un domani migliore, diverso. Ma forse il messaggio dell'autrice è proprio questo.

Non è un libro che possono apprezzare tutti, ma a me è piaciuto molto. Scritto molto bene, segue una trama non molto ricca ma coerente e talvolta sorprendente. NB: molto ricca di filosofia e riflessioni! (piacevoli, ma non particolarmente appassionanti...)

pesantino...

devo dire ke mi aspettavo di meglio...

Letto...apprezzato...riletto in alcuni passaggi.
Un buon libro che non merita essere messo in lista "costrittiva" dei libri da leggere nelle vacanze degli studenti
Il "doverlo" leggere ne altera il significato.
Ho odiato il finale, per la forma spicciola, non per la chiusura!
Forse l'ho gustato più io che mia figlia...(studente-costretta-alla-lettura-di -un-libro-scelto-da-altri!)

L'ho letto. Non dico che non mi sia piaciuto ma ho pensato più di una volta che l'autrice si stesse sbrodolando addosso con tutte le citazioni e le argomentazioni filosofiche. Per una volta ho trovato più bello il film in grado di rendere le atmosfere magiche dei personaggi senza autoincensarsi.
Tre stelline??

Anche a me, Daniela, non ha entusiasmato, forse perchè l'ho letto nel periodo sbagliato, in cui avevo bisogno di letture meno impegnative. E' ricco di riflessioni interessanti perciò credo che anch'io proverò a riaffrontarlo.

...praticamente non è piaciuto solo a me?
Mmm... mi sa che, prima o poi, gli darò una seconda possibilità... =)

Una lettura che procede da sola, i due personaggi anche se differenti s'intendono. Ironico e malinconico, da leggere.

Eccellente lettura, veramente ben scritto (o tradotto): forbito, elegante, ricercato ma anche moderno e sciolto quando necessario. Da leggere e rileggere soprattutto per certe citazioni letterarie e musicali, da intenditori.
Come altri lettori segnalano la fine è piuttosto improbabile, come se fosse stato necessario chiudere in fretta, peccato, comunque non vanifica il resto.

tempo: 2 ggperiodo: febbraio 2010valutazione: 4

Libro piacevole, a volte un pò ostico per certe allusioni filosofiche e letterarie.Comunque merita la fatica!

libro notevole che merita il tempo investito nella lettura; implausibile lo sviluppo narrativo...,ma che importa? Un libro piace perchè dà emozione e fa passare la notte in fretta.

"Le vite di una portinaia vedova scorbutica e quelli di una dodicenne troppo matura per il suo mondo si intersecano e, grazie anche ad amici veri, scoprono la voglia di aprirsi a nuove possibilità"

Quello che mi ha colpito è stato il linguaggio (complimenti alle traduttrici!!), forbito ed elegante ma anche spigliato e con modernità per sottolineare alcuni passaggi. E molto acculturato (talvolta serve dizionario ed enciclopedia), tanto da far prendere nota per approfondimenti nella musica e nel cinema, oltre che letterari.

Un libro che si legge tutto d'un fiato!
Voto 5/5

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.